|

U18ECC: Pronti a ricominciare!


U18ECC: Pronti a ricominciare!

UNDER 18 ECCELLENZA: L’Under 18 Eccellenza ha giocato tre partite in una settimana, per conludere il 2017. Tre buone prestazione in soli 7 giorni: dapprima la sfida casalinga contro Biella e a seguire le due trasferte sui campi di Asti e Auxilium Cus Torino. Il bilancio è una sola vittoria su tre, ma anche nelle due partite perse la prestazione è stata decisamente all’altezza, con il risultato frutto di ottime giocate individuali degli avversari (le bombe di Bertetti e Rajacic contro Biella e la prestazione monster di Tiberti in casa del Cus) capaci di decidere due sfide altrimenti molto equilibrate.

La partita casalinga contro Biella, così come l’andata, è stata caratterizzata da un forte equilibrio nella prima metà di gara, con i due risutlati parziali in fotocopia (16-17 per gli ospiti) che hanno fissato il punteggio all’intervallo lungo sul +2 Biella. Nel terzo quarto la maggiore profondità del roster ospite (soprattutto nel reparto lunghi vista anche l’assenza di D’Elia tra le nostre fila) ha permesso a Biella di aumentare sensibilmente il ritmo, aiutata soprattutto da Bertetti e Rajacic, capaci di trovare soluzioni in transizione che hanno spaccato la partita, dando alla propria squadra un vantaggio di 15 lunghezze alla sirena del terzo quarto. Nuovo equilibrio nel’ultima frazione, ma con il punteggio ormai segnato: ottima prova di squadra fino a metà partita, poi le percentuali al tiro e il ritmo messi in campo dagli ospiti dell’incontro hanno avuto la meglio.

Contro Asti si è vista una partita sicuramente differente, con anche maggior minutaggio e importo a referto da parte tutti i nostri ragazzi, come dimostra un tabellino piuttosto omogeneo. Asti è una squadra che certo non disdegna la soluzione dalla lunga distanza, anche quando le percentuali però sembrano non supportare tale scelta. I nostri ragazzi dalla loro hanno invece dimostrato di avere una maggior varietà di soluzioni a disposizione, costruendo il distacco finale di 16 punti finali possesso dopo possesso.

L’ultima partita di questo trittico si è giocata sul difficile campo del Cus Torino, squadra che ci aveva inflitto un passivo pesante all’andata e che, a differenza del primo match contro di noi, poteva schierare anche Tiberti. Quest’ultimo infatti, catalizzando il gioco offensivo dei padroni di casa ha messo a referto una prova da 37 punti. Collegno dalla sua ha però risposto presente per quaranta minuti, riuscendo a correre più degli avversari soprattutto grazie ad una buona intensità difensiva per ampi tratti dell’incontro. Un paio di momenti di appannamento offensivo nel secondo e nel quarto quarto hanno fatto la differenza in una buona prova a cui è mancato un pizzico di continuità di gioco per potersela realmente giocare negli ultimi possessi.

Con l’anno nuovo arriveranno ancora sei partite per concludere la prima fase di questo campionato (si rinizia giovedì 11 sul campo della PMS). Il proposito non può dunque che essere di continuare con le prestazioni di livello viste negli ultimi appuntamenti anche ora che ci si prospetta un ciclo di sfide contro ottime squadre: una serie difficie che all’andata aveva inciso troppo sul morale e soprattutto sulla convinzione dei nostri ragazzi.

 

Collegno Basket – Pallacanestro Biella 58-75
(16-17, 32-34, 45-60)
Collegno:
Pavanati 3, Franchina 13, Negri 12, Mirimin, Perencin 2, Bertolo 9, Marfulli, Siragusa 12, Mazza 2, Blandino, Dal Ben 4, Vergnano 1. All. Gianzana Ass. Franzolin
Biella: Artuso 4, Raise, Squizzato ne, Zimonjic 6, Chiantaretto, Bertetti 21, Zini 7, Rajacic 19, Farris 1, Blair 7, Bianco 2, Bassi 8. All. Baroni

Scuola Basket Asti – Collegno Basket 42-58

SBA: Bonvino, Bertocci 5, Nicoletti, Bruschettini, Le Caldare 4, Malotaj 6, Fassio 12, Lupo 10, Bucciol, Casamassima 5, Novali.

Collegno: Pavanati 3, De Chiara 2, Franchina 8, Negri 9, Perencin 3, Bertolo 3, Marfulli, Siragusa 9, Mazza 6, Blandino 2, Dal Ben 2, Vergnano 11. All. Gianzana Ass. Franzolin

 

Auxilium Cus Torino – Collegno Basket 68-58
(16-17, 34-28, 47-42)
Auxilium Cus Torino: Musso, Akoua 1, Murri 6, Marrone 6, Tiberti 37, Adrignolo, Maule 6, Tibs 7, Benvenuti 2, Mittica, Pirani 3. All. Raho
Collegno: Pavanati 12, Franchina 4, Negri 10, Mirimin, Perencin 4, Bertolo 3, Siragusa 5, Mazza 2, Blandino ne, Dal Ben 4, D’Elia 12, Vergnano 2. All. Gianzana Ass. Franzolin

© Collegno Basket SSDRL
Via Antica di Rivoli, 21
10093 Collegno (TO)

P. Iva 06761640017
Codice FIP: 044779

Collegno Basket