|

AQ05: Doppia vittoria con l’Eridania


AQ05: Doppia vittoria con l’Eridania

AQUILOTTI 2005: Seconda giornata della seconda fase per gli aquilotti 2005, impegnati sul campo amico contro Eridania N.

Pronti via e i leoni sembrano soffrire gli avversari che prendono subito 4 punti di vantaggio nel primo set, costringendo a chiamare minuto al coach Vertino.

Al rientro dal timeout i leoni si riprendono e pareggiano 4-4, poi ancora 6-6 prima che gli avversari allo scadere segnino il canestro decisivo quasi sulla sirena.

Secondo tempo i leoni partono a razzo segnando subito e controllando il tempo, anche se con troppi, tanti errori sotto canestro, ma nonostante questo una grande difesa ci permette di tenere 2 punti di vantaggio chiudendo 4-2 il tempo.

Terzo tempo che viene dominato dai bimbi, anche se i troppi errori sotto canestro ci danno solo 3 punti di vantaggio chiudendo il set con un 3-0 che ci manda a riposo con 2 set vinti e 1 pareggiato.

Il quarto e il quinto tempo sono uno spot per il minibasket con i bimbi in campo che cercano in tutti i modi di portare a casa i set, con grande determinazione e grinta lottando su tutti i palloni, con grande sportività e grandi giocate.

I tempi se li aggiudicano i leoni con i punteggi di 6-2 e 4-3.

Ultimo tempo che vede i leoni abbassare la concentrazione e subiscono gli avversari che vincono il tempo con il punteggio di 8-0, che non influisce sul risultato finale che dice 4 tempi vinti a 2 e altra vittoria per i leoni.

COLLEGNO BASKET-ERIDANIA N 14-10 ( 23-23)

COLLEGNO: Sarasso, Lamedica, Catella, Fantastico 2, El Ghrablì 2, Zangirolami 4, Demsa 3, Ippolito 2, Grassia 6, Costanza, Ortoncelli 2,Serafino 2. Coach. Vertino  Ass. Vai

Tre giorni dopo, nel pomeriggio di martedì, gli aquilotti 2005 per la terza giornata della seconda fase del campionato Regionale sono ospiti dell’ Eridania M.

I leoni arrivano dalla tosta e fisica partita di sabato, ma si presentano subito pronti e reattivi fin dalla contesa iniziale; primo set condotto dall’inizio alla fine e concluso 10-2 con un assolo di Serafino, autore di 8 punti nel solo primo set.

I Leoni sono molto aggressivi e riescono con la loro fisicità a mettere la partita dalla loro parte; una grande difesa e contropiedi fulminei portano a Collegno il secondo set per 12-2.

Terzo set sofferto vede i rossoblu vincere per 6-2 con un Demsa molto efficace dalla media distanza e con una difesa ed una concentrazione eccellenti. Al cambio campo i Leoni perdono di lucidità; un set fatto di individualismi e troppi errori al tiro si chiude con un pareggio 4-4 che è un piccolo passo indietro rispetto a quanto mostrato fino a quel momento. Piccolo incidente di percorso, perché poi i Leoni chiudono la partita con un set che rasenta la perfezione; passaggi ed azioni spettacolari concluse con molta precisione portano al successo per 18-0 nel quinto set.

Nel sesto set cala l’intensità (soprattutto difensiva); l’Eridania si porta avanti con 2 fulminei contropiedi ma i Leoni rientrano in partita grazie a due canestri consecutivi di Pisu. A questo punto i padroni di casa più affamati ed aggressivi portano a casa il sesto set per 6-4.

Ottima prova, che porta i leoni a punteggio pieno al giro di boa della seconda fase; gli ostacoli più alti devono ancora arrivare..ma la strada intrapresa è quella giusta.

ERIDANIA M- COLLEGNO BASKET 9-15

COLLEGNO: La Medica, Serafino 10, Ortoncelli 6, Demsa 6, Morra, Zangirolami 4, De Biasi 10, Ippolito 2, Rosenga 2, Costanza, Pisu 4, Grassia 10. Coach Vertino, ass. Vai.

© Collegno Basket SSDRL
Via Antica di Rivoli, 21
10093 Collegno (TO)

P. Iva 06761640017
Codice FIP: 044779

Collegno Basket