|

U15EL: Cala il sipario


U15EL: Cala il sipario

UNDER 15 ELITE: Ultima settimana di campionato anche per l’Under 15 Elite. I ragazzi di coach Grosso sono impegnati in un doppio impegno che porterà alla fine del campionato. Mercoledì sera Asti-Collegno, domenica pomeriggio Collegno-Omegna.

ASTI – COLLEGNO BASKET   45-55 (10-8, 26-20, 35-37)

Ultima trasferta della stagione per i nostri leoni 2001. In assenza di Daniele Grosso, impegnato sulla panchina U13 Elite, si ricompone lo staff tecnico Under 14 Elite e ad affiancare Luca Recla Delmarco è presente Ivano Leccia. La partita inizia a ritmi abbastanza bassi con il risultato in equilibrio per tutti i primi 10 minuti. Nel secondo quarto l’intensità del match si alza e Collegno si fa trovare un po’ sorpresa subendo più del dovuto nella metà campo difensiva. Malgrado ciò l’incontro rimane aperto e i padroni di casa vanno al riposo sul +6. Durante la pausa lunga lo staff tecnico collegnese prova a motivare i ragazzi per tornare in campo e limitare gli errori in difesa per poter provare a vincere il match. Le squadre tornano sul rettangolo di gioco e i leoni iniziano il secondo tempo con lo spirito giusto: grande intensità, grande voglia di lottare su ogni singolo pallone, grande voglia di vincere tutti insieme. Il terzo quarto si conclude con un parziale di 17-9 per i leoni e Collegno può “festeggiare” il primo vantaggio dell’incontro. L’inizio dell’ultimo quarto è molto equilibrato e si entra negli ultimi 5 minuti del match sul risultato di 44-44. Collegno però nel secondo tempo ha dimostrato di voler questi due punti e gli ultimi minuti della partita sono tutti di marca biancorossa. Collegno va avanti, gestisce e incrementa il vantaggio. I leoni possono festeggiare la vittoria, risultato finale: Asti 45-55 Collegno.

Asti: Le Caldare 6, Lupo 3, Malotaj 2, Bruschetin, Bucciol 4, Baravetto 2, Bonvino 17, Ciruku, Lekaj 1, Novali, Casamassima 4, Brignolo 6.  All. Doglione, ass. Ciavarella.

Collegno: De Chiara 5, Fabbri, Zupo, Valetti 22, Sartori 7, Mazzetto 2, Cesarano 4, Raouia 4, Mazzilli 4, Marfulli 7.  All. Leccia, ass. Recla Delmarco.

COLLEGNO BASKET – FULGOR OMEGNA  39-41 (12-4, 27-19, 33-28)

Dopo appena 4 giorni si torna in campo per l’ultima partita di campionato e Collegno ospita Omegna. La volontà è quella di replicare la buona prestazione di Asti e di chiudere bene la stagione. L’inizio è molto positivo e Collegno vola sul 12-4 dopo appena 5 minuti di gioco. I leoni sprecano tanto ma a fine primo periodo il risultato è di 15-6. I ragazzi di coach Grosso stanno trovando buone trame offensive e approfittando di un approccio non buono della squadra di Omegna. L’inizio del secondo quarto è sempre a favore dei biancorossi che mettendo un parziale di 9-2 si portano sul 24-8 quando mancano meno di 5 minuti all’intervallo. A questo punto coach Buarotti prova a far alzare la difesa della Fulgor per avere una reazione dai suoi giocatori e il risultato è positivo: nel finale del primo tempo Omegna mette un contro parziale di 11-3 e va al riposo con solo 8 punti di svantaggio. Lo staff tecnico collegnese spiega per l’ennesima volta ai ragazzi come poter uscire dalla pressione tutto campo ma il problema principale, più volte sottolineato da coach Grosso, sono i rimbalzi: Omegna è sotto nel punteggio ma sta dominando sotto entrambi i canestri. Inizia il secondo tempo e gli ospiti continuano da dove avevano interrotto e aprendo il periodo con una tripla che mette ancora più paura ai padroni di casa. Collegno non riesce più a rialzare la testa: in difesa pur soffrendo tantissimo a rimbalzo riesce a limitare i danni ma in attacco non riesce più a costruire niente (un solo punto segnato nei primi 5 minuti del terzo quarto). La squadra ospite arriva sul 28-28 ma negli ultimi minuti Collegno riprende un po’ di vantaggio e respiro trovando punti dalla lunetta. Nel terzo quarto Collegno segna 6 punti, 4 su tiro libero. Gli ultimi 10 minuti di gioco iniziano con il risultato di 33-28. Collegno continua a soffrire ma rimane in vantaggio. I ragazzi di coach Grosso segnano di nuovo un solo punto nei primi 5 minuti del quarto ma Omegna non fa molto meglio e il risultato è 34-31. Il match è aperto e nel finale può succedere di tutto. Omegna torna in parità e tocca il primo vantaggio dell’incontro ma dura poco perché i leoni riprendono subito il comando del match andando sul +1. Arrivano gli ultimi secondi della partita: Collegno è avanti 39-38 e Omegna ha poco più di 30 secondi per provare a vincere. Collegno difende molto bene ma concede l’ennesimo rimbalzo offensivo alla squadra ospite (alla fine saranno 24 rimbalzi offensivi concessi) che però non riesce a concretizzare. 11 secondi e Collegno ha la palla in mano. Sembra tutto finito ma i leoni sbagliano la rimessa e Omegna recupera la palla trovando un canestro da 3 punti sulla sirena malgrado una buona difesa dei nostri ragazzi. La stagione Under15 Elite non poteva chiudersi in maniera differente: un finale punto che questa volta ha visto uscire sconfitti i nostri leoni.

Collegno: De Chiara, Torretta, Fabbri 5, Zupo 3, Valetti 11, Mazzetto 1, Cesarano, Raouia 2, Mazzilli 3, Blandino 5, Marfulli 8, Costa 1.  All. Grosso, ass. Recla Delmarco.

Omegna: Francioli 9, Vitaliani, Podico 4, Laidelli 6, Montani 7, Montuschi 4, Rossi 9, Albertini, Ricciardi 2, Contini, Bertarelli.  All. Buarotti.

Il campionato dei nostri 2001 si conclude così, un po’ di amaro in bocca ma durante la stagione i ragazzi si sono tolti delle belle soddisfazioni, chiudendo all’ottavo posto in Elite. Ringraziamo i genitori per aver sostenuto i ragazzi durante tutta la stagione e auguriamo a tutti una buona estate … FORZA LEONI !!!

© Collegno Basket SSDRL
Via Antica di Rivoli, 21
10093 Collegno (TO)

P. Iva 06761640017
Codice FIP: 044779

Collegno Basket